contorni - scuola

cerca
aumenta il testo diminuisci il testo
Vai ai contenuti

Menu principale:

contorni

utilità > cultura e tradizioni > la cucina
 

CARCIOFI RIPIENI

Dosi per 4 persone:
8 carciofi
4 acciughe salate
50 gr. di pane grattugiato
1 bicchiere di olio d'oliva
prezzemolo, aglio, capperi
limone, peperoncino
sale

Pulire i carciofi, tagliare i gambi, eliminare le foglie esterne più dure e le punte, allargare il centro e strofinarli con un mezzo limone.
Disporli uno accanto all'altro in un tegame con l'olio e l'aglio, metterli a fuoco lento e lasciarveli fino a metà cottura.
Nel frattempo, soffriggere con un poco d'olio il pane grattugiato; aggiungervi le acciughe, i capperi ed il prezzemolo ben tritati e togliere subito dal fuoco.
Riempire con il composto preparato i carciofi e metterli nuovamente a fuoco lento, bagnandoli con il liquido di cottura e, se necessario, con un poco d'acqua. Lasciar cuocere ancora per mezz'ora.
I carciofi ripieni, come i peperoni, sono ottimi sia caldi che freddi.

CIABOTTA

Dosi per 4 persone
200 gr. di zucchine
200 gr. di patate
200 gr. di sedano
200 gr. di carote
200 gr. di di pomodori
200 gr. di cipolle
200 gr. di peperoni dolci
200 gr. di fagiolini
4 foglie di basilico
olio d'oliva
peperoncino
sale

Pulire, lavare e tagliare a pezzi tutte le verdure. Far soffriggere nell'olio un poco di cipolla, poi unire le verdure preparate, un pezzetto di peperoncino, le foglie di basilico e salare. Coprire il recipiente e lasciar cuocere per 40 minuti circa a fuoco moderato.

FRITTATA DI OLACI

Dosi per 4 persone
1 kg di olaci (spinaci selvatici)
4 uova
olio d'oliva
peperoncino
sale

Mettere in un tegame gli olaci, l'olio, il peperoncino e il sale. Coprire bene pressando il coperchio con i pesi e far cuocere a fuoco basso. Toglierli dal tegame e tritare finemente.Metterli in una ciotola con le uova e amalgamare il tutto.Aggiungere se serve altro sale.
Far dorare in una padella unta con olio, rigirando da ambo le parti.


FUJE STRASCINITE

Dosi per 4 persone
1,500 kg di verze
2 foglie di alloro
2 spicchi d'aglio
1 bicchiere d'olio d'oliva
1/2 bicchiere di vino bianco
un po' di peperoncino

Tagliare a pezzi le foglie bianche della verza e metterle, ancora grondanti acqua, in un tegame largo dove precedentemente si sarà fatto soffriggere l'aglio. A metà cottura aggiungere le foglie di alloro e il peperoncino. A cottura ultimata versare il vino, far evaporare e servire.

FUNGHI ALL'ABRUZZESE

Dosi per 5 persone
600 gr. di funghi porcini
50 gr. di burro
olio d'oliva
1 spicchio d'aglio
prezzemolo
sale

Tagliare a fettine i funghi e tritare l'aglio.
Mettere al fuoco una padella con il burro ed un poco d'olio, far soffriggere il trito di aglio e prezzemolo, poi unire i funghi.
Salare, mescolare bene e far cuocere, a fuoco lento, per circa 30 minuti.

FUNGHI TRIPPATI

Dosi per 5 persone
600 gr. di funghi ovoli
50 gr. di burro
parmigiano
peperoncino
sale

Adoperare, se possibile, i funghi più giovani che sono chiusi a forma di uovo. Pulire bene gli ovoli, lavarli e tagliarli a fettine.
Farli cuocere nel burro, condirli con sale ed un pizzico di peperoncino, cospargerli con parmigiano grattugiato.

LA TIELLA

Dosi per 4 persone
500 gr. di patate
500 gr. di peperoni
500 gr. di pomodori
500 gr. di cipolle
500 gr. di melanzane
aglio, origano, prezzemolo, sedano
olio di oliva quanto basta
sale e pepe

Mettere sotto sale per un paio di ore le melanzane tagliate a fette.In un tegame abbastanza largo alternare strati di patate, peperoni, pomodori, cipolle e melanzane (il tutto tagliato a fette). Tritare sedano, origano, aglio, prezzemolo e condire ogni strato, aggiungendo sale, pepe ed olio in abbondanza. Mettere al forno facendo ben ritirare il sugo.

PATATE 'MPORCHETTATE


Dosi per 6 persone
2 kg di patate
5 spicchi d'aglio
2 foglie di alloro
2 rametti di rosmarino
300 gr. di pancetta
sale

Tagliare a tocchetti molto grossi le patate e metterle in una teglia unitamente al battuto di pancetta, l'aglio, l'alloro, il rosmarino e il sale. Coprire con acqua e far bollire lentamente. Quando le patate cominceranno a farsi e il liquido sarà piuttosto denso, servire immediatamente.

PEPERONI RIPIENI

Dosi per 6 persone:
6 peperoni di tipo dolce
2 melanzane
1 cipolla
3 cucchiai di pangrattato
4 alici
prezzemolo, capperi
olio d'oliva
sale

Tagliare a fettine la cipolla e farla soffriggere nell'olio; unirvi le melanzane a pezzetti (è consigliabile tagliarle in precedenza e lasciarle qualche tempo sotto sale perché perdano l'amaro) ed un trito di prezzemolo, alici e capperi; salare e far cuocere. A cottura ultimata, amalgamare al composto il pangrattato.
Scottare su una piastra i peperoni, spellarli, aprirli a metà e togliere i semi e la parte bianca dell'interno. Farcirli con il ripieno preparato, disporli uno accanto all'altro in una teglia, bagnarli con un filo d'olio e metterli in forno, a calore moderato per circa tre quarti d'ora.
Sono ottimi sia caldi che freddi.


SFORMATO DI PATATE E SALSICCE

Dosi per 4 persone
500 gr. di patate
50 gr. di burro
4 salsicce
pane grattugiato
noce moscata
olio d'oliva
peperoncino
sale

Tagliare a fette regolari le patate e disporre in una pirofila unta uno strato uniforme, sbriciolarvi sopra le salsicce, cospargere con un filo d'olio, sale, peperoncino e noce moscata; spolverizzare con una manciata di pane grattugiato qualche fiocchetto di burro.
Mettere il pasticcio in forno, a calore moderato, fino ad avere una bella crosta dorata.

SFORMATO DI SPINACI

ingredienti:
spinaci
cannella in polvere
pecorino grattugiato
qualche uovo
una manciata di uva passa
burro
riglie di pollo
animelle e funghi
sale e pepe

Lessare gli spinaci in pochissima acqua, passarli allo staccio e condirli con sale, pepe e cannella in polvere. Aggiungere al passato un poco di burro, qualche uovo, del pecorino grattugiato ed una manciata di uva passa. Mescolare bene il composto e versarlo in uno stampo liscio, bucato nel mezzo; metterlo al forno a calore moderato.
Sfornare il pasticcio ancora caldo e riempirlo nel centro con rigaglie di pollo, animelle e funghi.


Contorno
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu